home » staff

STAFF

La selezione degli istruttori è sempre stata la parte più difficile. Ho le idee molto chiare ma posso assicurarvi che è raro trovare persone che condividono la mia visione cinofila praticando discipline diverse con specializzazioni differenti. L'istruttore ha il ruolo basilare, perché non deve solo insegnare al cane (che è la parte più facile) ma spiegare alle persone come farsi capire dal cane affinchè riescano a ripetere gli esercizi al di fuori del centro cinofilo.
Il nostro motto è "solo lavorando a casa e quotidianamente si vedranno risultati"!

Martina

Presidente, Istr. Enci sez.2, Istr. e formatore Csen, Tecnico Balance 2° livello e Conduttrice di Sheepdog in classe Open

Sono la Presidente da quando è stata fondata l'Associazione e il "cuore" del Centro Cinofilo. Sono un vulcano di idee che coinvolgono iniziative agonistiche, benefiche e a scopo culturale. Mi piace "viziare" i miei soci tentando di fornire loro tutto quello che necessitano: cortesia, professionalità e un gruppo sereno di amici con cui condividere piacevoli momenti in compagnia dei nostri amici a 4 zampe.

Amo il confronto perché solo così si possono avere idee diverse da adattare alle proprie esigenze.

Maurizio

Vicepresidente, Istr. Enci sez.1, Istr. Csen, Giudice di Agility Csen e Conduttore di Agility in 3° brevetto

Vice dal 2010 e il suo arduo compito è quello di mettere in pratica le mie innumerevoli e folli idee.
Inizia la sua carriera nel 2006 come conduttore di agility grazie alla straordinaria intesa con Rocky (un meticcio di taglia media) che lo porta ben presso in 3°brevetto fissando dei punti di riferimento che Maurizio usa ancora oggi coi suoi allievi.
Le qualità principali di Maurizio sono la sua precisione e la sua bravura nel motivare il binomio; ecco perché tutti gli allievi che hanno seguito scrupolosamente le sue indicazioni sono arrivati in 3° brevetto e hanno soddisfazioni non solo a livello nazionale ma anche internazionale.

Maurizio è il preparatore tecnico di Agility per tutti quei binomi che hanno il piacere di approcciarsi al mondo agonistico.

Margherita

Segretaria, Istr. Enci sez.1, Istr. Csen e Conduttrice di Agility in 3° brevetto

Lei ha iniziato in "sordina", infatti si è presentata nel 2011 al Centro Cinofilo per tentare di "addomesticare" Alice, la sua Lhasa Apso. Sapete cosa mi ha colpito di lei? A parte la sua simpatia (che non è la qualità principale nel ruolo di addestratrice ma che non guasta) la sua tenacia. Infatti dopo la "gavetta" fatta con Alice – dove altre persone avrebbero mollato – è arrivato Jojo, uno Shetlandino tutto pepe pronto a darle le soddisfazioni che merita.

Margherita si occupa dell'educazione di base e di iniziare i binomi all'Agility.

Stefania

Master in Etologia, Educazione e Addestramento del cane, Tecnico Balance di 2° livello, Tecnico di Rally'O e Tecnico di Dog Dance

Avere Stefania nel nostro staff è stato come vincere la lotteria: la sua esperienza inizia nel 1995 e da allora non si è mai fermata. Le sue origini sono accanto ai Terranova e all'arduo compito del soccorso nautico; con gli anni ha formato molte unità cinofile operative (io e Charlie eravamo una di queste). Lei ha tutti i requisiti che – secondo me – dovrebbe avere un istruttore cinofilo: è molto paziente, chiara nelle spiegazioni e capace di pianificare un percorso formativo su misura per ogni cane-conduttore. D'altronde i suoi "settori" richiedono un grande feeling e la buona comunicazione tra uomo-cane parte proprio dalla gestione quotidiana.

Laureata in Farmacia all'Università degli Studi di Trieste (con 110 lode); Master in Etologia, Educazione e Addestramento del cane presso Centro di Scienze Comportamentali del cane (Università di Padova), Giudice Csen di Sport Acquatici.

Stefania prepara tutti coloro che vogliono approcciarsi agli sport acquatici, forma i binomi sia in Rally'O che in Dog Dance aiutandosi con le tecniche di Dog Balance

Antonella

Istr. Enci sez.1, Istr. Csen e Tecnico di 2° livello di Dog Balance

Antonella già nel 2001 ha cominciato a seguire corsi di formazione sull'analisi e comprensione del comportamento, psicologia e apprendimento canino. Infatti la sua straordinaria caratteristica è proprio quella di osservare e "leggere" molto bene il cane esaltando le sue potenzialità attraverso un percorso formativo mirato basato sempre sul rapporto uomo-cane per migliorare la gestione quotidiana.

Antonella è la fautrice delle classi di socializzazione e lavora con i binomi che hanno bisogno di consolidare la comunicazione e il rapporto aiutandosi anche con le tecniche di Dog Balance.

Nicole

Istr. Enci sez.1 e Tecnico Balance di 1° livello

La sua gavetta è stato il suo bigliettino da visita che mi ha subito incuriosita: infatti è molto impegnata nel sociale e la sua ultima adozione non è stata per nulla facile ma ha immagazzinato tanta esperienza. Ha adottato Cujo, un Rottweiler, con il quale sta compiendo un percorso straordinario, e grazie al quale ci siamo conosciuti.

Nicole è la responsabile del progetto adozioni

Werther

Tecnico di Disc Dog

Werther è uno di quei rari insegnanti che mette tutto se stesso nell'insegnamento. Durante la sua lezione la priorità è il benessere del cane e poi arriva la tecnica condita dal divertimento.

Giulia

Addetta agli eventi e co-organizzatrice del progetto nelle scuole

Lei è una persona fondamentale nel nostro staff perché riesce a concretizzare tutti i progetti che richiedono pianificazione, sensibilità e fantasia.
Infatti Giulia, che frequenta il nostro campo dal 2006, prima col suo Oliviero e poi con Aldebaran (entrambi Border), è perfetta per sviluppare le mie idee organizzando eventi, progetti e aiutandomi nella diffusione delle nostre iniziative. Senza di lei sarei sicuramente persa!

Sta studiando per diventare addestratore Enci sez.1

Sonia

Istr. Apnec, Libertas e Buon Cittadino a 4 zampe

Sonia è entrata a far parte della nostra grande famiglia inizialmente come allieva e poi, grazie alla sua vasta esperienza come maestra della scuola primaria (ormai in pensione), ci ha stimolati su tutti i progetti a carattere sociale con lo scopo di diffondere la cultura cinofila, come ad esempio: Accompagnando Fido (che coinvolge i bambini della 4° e 5° scuola primaria), le lezioni all'UTE (l'università della terza età), le letture a 6 zampe (per stimolare i bambini a leggere)… Il suo contributo è davvero prezioso perché amplia le nostre competenze.